YAMAHA LANCIA l’OPERAZIONE FINO A 8.000 EURO A TAN ZERO**

Gerno di Lesmo (MB), 1 giugno 2011 a Da oggi la due ruote Yamaha che hai sempre sognato è ancora più vicina! Parte infatti dal 1 giugno 2011 la nuova promozione Fino a 8.000 euro a tan zero che Yamaha Motor Italia introduce su tutta la gamma moto 2011. Attiva sino al prossimo 31 luglio, l’innovativa formula darà  la possibilità  di acquistare una nuova moto Yamaha con un finanziamento fino a 8.000 € a tan zero*.

In questo modo chi vorrà  acquistare a poche settimane dall’inizio dell’estate una delle novità  Yamaha 2011, come ad esempio le 4 cilindri stradali in versione ABS FZ1, FZ8, Fazer 8, XJ6 Diversion e Diversion F, oppure la moto che non conosce confini Super Ténéré 1200, per i prossimi due mesi potrà  farlo ancora più facilmente grazie alla comodità  del pagamento dilazionato fino a due anni con tan e taeg a tan ZERO T.a.e.g. 0,70%** e la serenità  della formula Creditor Protection Insurance che interverrà  in caso di imprevisti.*



*Per le condizioni contrattuali del finanziamento e della polizza assicurativa riferirsi, rispettivamente, ai fogli informativi Prestiti finalizzati e alle Note Informative disponibili presso tutte le Concessionarie.

**Esempio rappresentativo di finanziamento: €8.000 in 24 mesi; importo totale dovuto dal consumatore 8.470,90€ ; ammontare delle singole rate 348,35€ tasso di interesse a TAN 0% (tasso fisso); spese comprese nel costo totale del credito: istruttoria €0 + spese incasso rate € 2,50 cad a mezzo rid, produzione e invio lettera conferma contratto €1,00; comunicazioni periodiche € 2,81 (almeno una volta l’anno); imposte €20,75. Tasso annuo effettivo globale a TAEG 0,70%.; Creditor Protection Insurance € 402,71 (facoltativa e percià non inclusa nel Taeg): non è necessario sottoscrivere contratti relativi a uno o più servizi accessori connessi con il contratto di credito (ad esempio una polizza assicurativa), questi contratti, se proposti al cliente, sono facoltativi. Salvo approvazione di Santander Consumer Bank.


PREMIER CUP a COPPA FMI AL MUGELLO NEL WEEKEND

VENERDI” E SABATO INGRESSO LIBERO NEL PRATO

Con le prove libere in programma domani, venerdì 3 giugno, entra nel vivo il terzo appuntamento Premier Cup – Coppa FMI. I piloti di questo importantissimo trofeo si ritrovano così sul tracciato toscano dopo la seconda prova disputata a Vallelunga, una gara che ha delineato in modo più preciso i valori in campo, ma ha anche dimostrato come la battaglia in tutte le 4 classi sarà  sicuramente accesa fino all’ultima curva.

Nella 600 Stock i due toscani Marco Morreale su Kawasaki e Gabriele Cottini su Honda si presentano a pari punti alla nuova sfida, con una vittoria ed un secondo posto a testa, mentre nella 600 Aperta il dominatore 2010, l’umbro Fabrizio Meschini, guida la testa della classifica davanti al toscano di Volterra Iuri Vigilucci, ma anche gli altri avversari Marconi e Iannone saranno in agguato per riacquisire il terreno perduto.

Grande lotta pure nella 1000 Stock, dove il fiorentino Jonatan Gallina con la vittoria di categoria nella prova capitolina rende al capofila, il lombardo Andrea Romagnoli, solo 4 punti, lasciando presagire una grande rincorsa in questo week end sulla pista di casa per sovvertire le sorti della graduatoria.La classe regina della Open vede un ulteriore ex-aequo fra il friulano Andrea Di Vora ed il romano Andrea Di Giannicola, quest’ultimo vincitore proprio al Mugello nella prova di apertura, ma battuto proprio sul circuito di casa di Vallelunga dal forte avversario, con promessa da parte di entrambi di battaglia per la conquista del predominio in questa gara che rappresenta l’appuntamento di mezzo nel calendario 2011.

Gare allo spasimo anche negli altri trofei, con lo storico Trofeo Motoestate insieme al Marco Papa National Trophy, che disputano la loro seconda prova in trasferta in terra toscana, con le classi 600 e 1000 e la 125 Sport dedicata ai giovanissimi, mentre la consueta sfida fra campionati monomarca di pneumatici è assicurata stavolta dalla presenza della Motorex Cup gommata Pirelli e dalla Black Cup Continental. Pizzico di amarcord, ma con ancora tanto contenuto di tecnica motoristica e spirito agonistico, con il Trofeo 250 GP, che porta in pista le moto protagoniste sino a poco tempo fa del motomondiale 250.

Le prove ufficiali sono in programma nella giornata di sabato, mentre le griglie di partenza saranno pronte per scattare dalle 9 di domenica fino a pomeriggio inoltrato.

Fonte: Yamaha Press

Rispondi